Comunità energetiche – Sardegna

È stata inaugurata a Magliano Alpi nel cuneese la prima comunità energetica d’Italia. Il modello della transizione energetica italiana deve ispirarsi a queste realtà, in cui le energie rinnovabili, l’efficientamento energetico attraverso l’autoconsumo migliorano la vita delle famiglie, dei cittadini e delle imprese.

Nel piccolo comune piemontese un pannello fotovoltaico sull’edificio del Comune fornisce energia a biblioteche, scuole, palestre, alla bottega di un artigiano, a nuclei familiari.

Lo sviluppo sostenibile non è la formula vuota utile per uno slogan, ma è la strada per migliorare concretamente le nostre vite riducendo l’inquinamento e generando crescita economica, sociale e culturale.

Ambiente ed economia non sono in competizione, sono alleati: la lotta al cambiamento climatico può generare benefici economici per tutti. È la strada che abbiamo seguito con strumenti come il Superbonus e le comunità energetiche, che abbiamo delineato con il Recovery Fund. Ci vuole un impegno deciso e senza sosta affinché questi segnali non siano oasi nel deserto ma il seme di un nuovo presente.

Ciqt. Conte Giuseppe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *